Tipologie dei procedimenti amministrativi

Descrizione Ufficio competente
La Regione Abruzzo concede contributi per il raggiungimento degli scopi statutari ad Associazioni Storiche individuate da specifiche legge regionali
La Regione Abruzzo concede contributi all'ANFFAS regionale ed alle sezioni territoriali ANFFAS regolarmente costituite e alle associazioni iscritte al Registro regionale delle Organizzazioni di Volontariato, ai sensi della L.R. 12 agosto 1993, n. 37 nei settori della sicurezza sociale e socio-sanitario, la cui attività statutaria risulti effettivamente rivolta ai disabili per interventi di integrazione sociale o ai malati per interventi di carattere sanitario, con esclusione delle Associazioni che hanno convenzioni con il Servizio Sanitario Nazionale . I contributi concessi con la presente legge sono utilizzati per gli scopi previsti dallo statuto delle Associazioni stesse
La Regione Abruzzo, al fine di favorire l'inclusione sociale di persone in stato di povertà o senza fissa dimora, eroga annualmente contributi: a) alle associazioni di volontariato iscritto all'Albo regionale del Volontariato della Regione Abruzzo e alle Caritas Diocesane attive nella Regione Abruzzo da almeno due anni, che svolgono attività di raccolta di generi alimentari da aziende del settore e li distribuiscono ad enti o associazioni delle quattro province abruzzesi che sostengono i propri assistiti con pasti o generi alimentari in modo continuativo b) alle Associazioni di volontariato iscritte all'Albo regionale del Volontariato della Regione Abruzzo da almeno due anni, che gestiscono mense per persone in stato di povertà estrema o senza fissa dimora,
Regolamento n.1305/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR). Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 della Regione Abruzzo. Approvazione Avviso Pubblico per l’attuazione dei Progetti integrati di filiera (PIF) – PRIMA FASE: SELEZIONE DEI PROGETTI DI MICROFILIERA - FILIERE DI DIMENSIONE LOCALE E FILIERE CORTE - ANNUALITA’ 2017.
Esenzione pagamento bollo auto per le autovetture di proprietà delle Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile iscritte nell'Elenco Territoriale e che siano impiegate nelle attività di protezione civile.
ISTANZA PER LA RATEIZZAZIONE DEI DEBITI DA RECUPERO COATTIVO DELLA TASSA AUTOMOBILISTICA REGIONALE DA UTILIZZARE A DECORRERE DAL 26.06.2017
Accoglimento/Rifiuto della richiesta di accesso agli atti
Emissione provvedimento di esito del controllo
Rilascio di Certificato di Conformità
Accertamenti su abusi e comunicazione alla Procura della Repubblica

Pagine