Tipologie dei procedimenti amministrativi

Descrizione Ufficio competente
Il procedimento è composto dalle seguenti fasi: istruttoria relativa alla ricevibilità e ammissibilità delle domande di sostegno; verifica dei dati dichiarati dal richiedente; trasmissione pratiche per il prosieguo al competente servizio relativo alla gestione della sottomisura 6.1
Il procedimento è composto dalle seguenti fasi: a) ricezione, protocollazione e presa in carico delle domande di pagamento; b) istruttoria delle domande di pagamento; c) verifica dei dati dichiarati dal richiedente; d) informazione e pubblicità; f) controlli amministrativi sulle domande di acconto e di saldo; g) controlli in loco ed ex post.
Il procedimento è composto dalle seguenti fasi: a) ricezione, protocollazione e presa in carico delle domande di pagamento; b) istruttoria delle domande di pagamento; c) verifica dei dati dichiarati dal richiedente; d) informazione e pubblicità; f) controlli amministrativi sulle domande di acconto e di saldo; g) controlli in loco ed ex post.
Interventi: PSRA/47 Completamento dei lavori della Diga di Chiauci; PSRA/52 Realizzazione rete irrigua a pressione dell’intera Piana del Fucino; PSRA/53 Sviluppo reti irrigue sul territorio regionale. PREDISPOSIZIONE CONVENZIONE
Il procedimento è composto dalle seguenti fasi: a) ricezione, protocollazione e presa in carico delle domande di pagamento; b) istruttoria delle domande di pagamento; c) verifica dei dati dichiarati dal richiedente; d) informazione e pubblicità; f) controlli amministrativi sulle domande di acconto e di saldo; g) controlli in loco ed ex post.
Attività istruttoria per la scelta del contraente per l'affidamento dei servizi relativi alla redazione dei progetti
Responsabile dell'ufficio: 
“OCM VINO - Misura Investimenti - Pubblicazione graduatoria regionale delle Imprese singole (ditte individuali e società) relativa alle domande ammissibili e finanziabili, ammissibili e non finanziabili per carenza di fondi e, non ammissibili e rinunciatarie per Campagna vitivinicola 2016/2017.”
Il procedimento riguarda l'esecuzione dell'Avviso pubblico approvato con Determina dpd027/77 del 2/11/2016 finalizzato ad erogare Aiuti Regionali - anno 2016 - in regime di de minimis, in favore delle Imprese di pesca che esercitano la pesca delle vongole con il sistema draga idraulica nei Compartimenti Marittimi di Pescara e Ortona.
la L.R. 13.04.1995, n. 49 e s.m.i. dispone l’erogazione di un contributo annuo al Consiglio Regionale dell’Unione Italiana Ciechi per l’acquisto di apparecchi tiflotecnici ed elettronici in favore dei non vedenti, secondo lo stanziamento annualmente previsto con legge di bilancio;
La Regione Abruzzo concede annualmente secondo lo stanziamento previsto con la legge di bilancio all'Unione Italiana Ciechi - sezione provinciale di Teramo un contributo annuo, finalizzato per il funzionamento del Centro regionale di Trascrizione Braille e per la fornitura gratuita dei testi a caratteri ingranditi ed in formato elettronico agli studenti aventi diritto.

Pagine