Procedimenti amministrativi - Istanza di parte

Descrizione Ufficio competente
Attuazione art. 1 e art. 2 della L.R. n. 65 del 20/12/2012 attraverso la riprogrammazione dei fondi del Piano Triennale di Tutela e Risanamento Ambientale (PRTTRA); Istruttoria preliminare, richiesta di eventuali integrazioni, indizione Conferenza di Servizi, determinazione motivata di conclusione del procedimento.
Responsabile dell'ufficio: 
Adempimenti da parte di Imprese sulla prevenzione da incidenti rilevanti dovuti all'utilizzo di sostanze pericolose e stabilizzanti - ISPEZIONI - PARERI - Legge SEVESO
Richiesta di Autorizzazione Ambientale, in riferimento al DM 173/2016,circa la gestione dei sedimenti marini - Conferenza di Servizi - acquisto pareri - rilascio autorizzazione
Richiesta di Autorizzazione Ambientale, in riferimento al DM 173/2016,circa la gestione dei sedimenti marini - Conferenza di Servizi - acquisto pareri - rilascio autorizzazione
L'Organismo accreditato e/o i locali possono subire variazioni rispetto a dati esistenti al momento della domanda di accreditamento; in tal caso l'OdF è tenuto a darne comunicazione al competente Ufficio entro 20 giorni, tramite PEC, con inoltro delle evidenze documentali a corredo
Responsabile dell'ufficio: 
Segnalazione di un evento di potenziale inquinamento e successive verifiche e approvazione dei piani di caratterizzazione o bonifica del sito ai sensi delle procedure previste dall'art. 242 e succ. del Decreto Lgs 152/06 e s.m.i.
Gestione Avvisi Pubblici finalizzati a stabilire criteri e modalità di riconoscimento di Sistemi Turistici Locali, DMC e PMC ai sensi della L.R. 15/2015 art. 7 e DGR del 01/06/2016 artt. 8, 9 e 10 e iscrizione nei relativi elenchi.
Fase gestionale dell'avviso pubblico approvato con Determinazione n. 194/DPG007 del 22.12.2016 successivamente modificata con Determinazione n. 39/DPG007 del 27.03.2018 e liquidazione assegni apprendistato.
Responsabile dell'ufficio: 
Comunicazioni ex art. 15 della L.R. 31/2010 x scarico meteoriche non a rischio al di fuori di reti fognarie
Rilascio e aggiornamento delle autorizzazioni allo scarico di acque reflue domestiche aventi recapito diverso dalla pubblica fognatura
Rilascio e aggiornamento delle autorizzazioni allo scarico di acque reflue assimilabili alle domestiche, industriali e meteoriche a rischio (in ambito di provvedimenti unici quali PAUR, AUA, ecc.) aventi recapito diverso dalla pubblica fognatura
Rilascio e aggiornamento delle autorizzazioni allo scarico di acque reflue Urbane
Comunicazioni ex art. 15 della L.R. 31/2010 x scarico meteoriche non a rischio al di fuori di reti fognarie
CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI IN ATTUAZIONE DELLA L.R.77/2000 E S.M.I FINALIZZATA AD AMMODERNARE E QUALIFICARE IL PATRIMONIO TURISTICO RICETTIVO ESISTENTE NELLA REGIONE, NUOVE STRUTTURE RICETTIVE, ALBERGHIERE, EXTRA-ALBERGHIERE ED ALL'ARIA APERTA ED A POTENZIARE L'OFFERTA TURISTICO-BALNEARE
Responsabile dell'ufficio: 
Rilascio e aggiornamento delle autorizzazioni allo scarico di acque reflue Urbane

Pagine