Procedimenti amministrativi - Iniziativa d'ufficio

Descrizione Ufficio competente
Accertamenti su abusi e comunicazione alla Procura della Repubblica
Responsabile dell'ufficio: 
Risorse del Fondo attribuite alla Regione Abruzzo diretto agli Ambiti Territoriali Sociali finalizzati alla costituzione di Centri per la Famiglia che costituiscano un punto di riferimento per l'ottimizzazione e il coordinamento delle diverse attività territoriali rivolte alle famiglie, favorendo la cultura della partecipazione della comunità locale e forme di solidarietà e mutuo aiuto. Con DGR approvazione dell'Avviso, valutazione istanze, approvazione e pubblicazione esiti, notifica agli ammessi a contributo
Promozione di interventi mirati a realizzare centri/forme di aggregazione giovanile che favoriscano l'incontro e promuovano l'esplicazione di forme di espressione artistica e tecnologica nel campo del teatro, musica,cinema arte e design. Con DGR approvazione dell'Avviso, valutazione istanze, approvazione e pubblicazione esiti, notifica agli ammessi a contributo
DGR n. 335/ 2017 - SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA - DPR 160/2010 – SUAP: APPROVAZIONE MODULISTICA UNICA REGIONALE IN MATERIA DI PROCEDIMENTI RELATIVI AL COMMERCIO ED ARTIGIANATO (ALL.A) DA PUBBLICARE SULLO SPORTELLO ON-LINE IN MATERIA DI SUAP,DELL’ARIT E SUL PORTALE “IMPRESAINUNGIORNO”.
Con finanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e sulla base del protocollo d'Intesa stipulato con la Regione, a seguito di valutazione delle proposte pervenute dagli Ambiti territoriali sociali, è stato individuato l'Ambito ai fini della realizzazione del modello di intervento per il programma P.I.P.P.I. 2017/2018 - Il Programma di Intervento per la Prevenzione dell’Istituzionalizzazione,P.I.P.P.I. è un modello di intervento che i servizi sociali, sanitari, educativi e della giustizia rivolgono alle famiglie in difficoltà coi propri bambini. L’obiettivo è sostenerle per evitare che la situazione degeneri e si debba poi allontanare i minori. il metodo è lavorare sulla negligenza delle famiglie per aumentare la sicurezza dei bambini e migliorare la qualità del loro sviluppo, per prevenire forme più gravi di maltrattamento e gli eventuali allontanamenti dei bambini dalle famiglie. In sintesi, occorre lavorare a metà strada tra il sostegno alla genitorialità e la tutela dei minori.
SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA - DPR 160/2010 – SUAP E SUE : APPROVAZIONE MODULISTICA UNICA REGIONALE IN MATERIA DI EDILIZIA RELATIVA AI PROCEDIMENTI RIGUARDANTI ( CIL, CILA, SCIA, SCIA ALTERNATIVA AL PERMESSO DI COSTRUIRE , COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI E SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER AGIBILITÀ) ( ALL.A) DA PUBBLICARE SULLO SPORTELLO ON-LINE IN MATERIA DI SUAP, E DEL SUE, DELL’ARIT E SUL PORTALE “IMPRESAINUNGIORNO”.
Programmazione e gestione degli interventi in favore della famiglia in attuazione della L.R.95/95 attraverso l'Avviso, la valutazione delle istanze presentate, l' approvazione della graduatoria degli ammessi a finanziamento, l'avvio delle attività della durata di 12 mesi. Liquidazione acconto e saldo a rendicontazione dei progetti realizzati
Intervento in coerenza con la strategia "Europa 2020" che individua nella drastica riduzione del numero di persone a rischio di povertà ed esclusione sociale, uno degli gli obiettivi strategici per la crescita inclusiva dell'Unione.
Concessione di autorizzazioni di nuovo impianto assegnate alla Regione pari all'1% della superficie vitata regionale. Le autorizzazioni sono rilasciate alle aziende che fanno domanda tramite i CAA (Centri di Assistenza Agricola) sulla base di una graduatoria, elaborata a livello ministeriale, fino ad esaurimento del numero di ettari assegnati.
PSR2014-2020 della Regione Abruzzo . Bando contenente le disposizioni attuative per la presentazione delle domande di aiuto per la campagna 2017 della Misura 13. Sottomisura 13.1 "Pagamenti compensativi per le zone montane Anno 2017"
Nomina e attività di coordinamento delle Guardie Ecologiche Volontarie della Regione Abruzzo
“Partecipazione della Regione Abruzzo alle manifestazioni “Vinitaly, Salone Internazionale del Vino e dei Distillati” e “Sol&Agrifood, Rassegna internazionale dell’agroalimentare di qualità” – Verona 9/12 aprile 2017. L.R. n.53/97 Interventi nel Settore Agricolo, Agroalimentare, della Pesca Marittima e Acquacoltura – Art. 9 “Promozione”.
Reg. (CE) n. 1305/2013 e Reg. (CE) 1698/05 _ impegni derivanti dalla precedente programmazione. - Programma di Sviluppo Rurale 207-2013 - Misura 2.1.4. - Pagamenti Agroambientali - (Azioni 2 e 4 ) - Sostegno all'agricoltura biologica, integrata e salvaguardia degli ambienti a pascolo - Trasmissione elenchi beneficiari all'AGEA relativo alle domande di aiuto/pagamento per l'annualità 2013 - 2014 - 2015 - 2016
Verifica della correttezza, sulla scorta delle vigenti norme nazionali e comunitarie, della documentazione amministrativa e contabile della spesa relativa alla concessione di finanziamenti per l'attuazione, da parte di soggetti pubblici e privati, di progetti finanziati da Fondi Comunitari
Il procedimento consiste nell'effettuare comunicazioni a soggetti esterni (curatori, autorità giudiziaria) in merito a procedure esecutive e/o fallimentari. L'Ufficio trasmette ai Servizi ed Uffici del Dipartimento Politiche dello Sviluppo Rurale e della Pesca la documentazione afferente le procedure esecutive e/o fallimentari, per i fini della verifica, da parte di tali Servizi ed Uffici, di posizioni creditorie/debitorie dell'Ente, curando le conseguenti comunicazioni alle autorità esterne preposte alle suddette procedure esecutive e/o fallimentari

Pagine