Procedimenti amministrativi - Iniziativa d'ufficio

Descrizione Ufficio competente
Bando per il rafforzamento e la creazione d'impresa mediante nuovi investimenti per l'innovazione tecnologica, TIC, turismo, tipicità locali e green economy nella Valle Peligna
Concessione di contributi in conto capitale ad imprese ed Enti no profit per la realizzazione di interventi relativi a strutture ricettive, localizzati su tutto il territorio regionale.
Spese per l'esercizio delle funzioni conferite ai comuni costieri per le aree demaniali marittime a finalità turistiche ricreative: ripartizione dell'imposta regionale.
Responsabile dell'ufficio: 
Avviso pubblico per la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica, di processo e organizzativa da parte di PMI localizzate nel territorio della Regione Abruzzo
Verifica rendiconti di progetti in materia di Politiche del Lavoro affidati con risorse comunitarie, nazionali e/o regionali
Responsabile dell'ufficio: 
Verifica rendiconti di progetti in materia di Politiche sociali in ambito FSE affidati con risorse comunitarie
Verifica rendiconti di progetti in materia di Politiche dell'Istruzione e del PON IOG Garanzia Giovani affidati con risorse comunitarie, nazionali e/o regionali
In caso di omessa , difforme o ritardata presentazione del PUA, l'Ufficio provvede all'irrogazione della sanzione amministrativa prevista dalla normativa vigente.
Verifica rendiconti di progetti in materia di Politiche formative affidati con risorse comunitarie, nazionali e/o regionali
Responsabile dell'ufficio: 
Le aziende agricole ricadenti in area ZVN sono tenute entro il 30 giugno di ogni anno alla presentazione del PUA. L'Ufficio verfica l'adempimento corrispondente.
Acquisizione di servizi finalizzati all'attuazione di azioni trasversali al POR FSE 2014-2020
Concessione finanziamenti agli investimenti alle imprese per la realizzazione di progetti in attuazione del D.Lgs n.112/98 , come da ripartizione approvata con DGR n.331/2012
La Legge Regionale n. 15 del 26/04/2004 (Legge finanziaria regionale 2004) dispone all'art. 73, comma 2 che la Regione Abruzzo conceda all'ex CSI Teramo- attuale A.R.A.P.- un contributo pari all'importo massimo di euro 250.000,00 annui. Tale contributo è finalizzato al rimborso dell'80% dell'intera rata del mutuo contratto per il pagamento dei debiti derivanti da espropri realizzati prima dell'anno 2000. Il mutuo in questione è stato contratto nel 2004 e si estinguerà nel 2024 (prevede n.40 rate semestrali)
Semplificazione Amministrativa- DPR 160/2015 - Suap: Approvazione Modulistica unica regionale relativa ai Procedimenti in materia di edilizia "Richiesta del Permesso di Costruire" da pubblicare sullo sportello on-line in materia di Suap e sul sito "impresainungiono".
Semplificazione Amministrativa- DPR 160/2010- Suap: Approvazione Modulistica unica Regionale relativa alla "Denuncia di Inizio Attività alternativa al Permesso di costruire" da pubblicare sullo sportello on line in materia di Suap dell'ARIT e sul portale impresainungiorno.

Pagine