RIACCERTAMENTO ORDINARIO DEI RESIDUI ATTIVI E PASSIVI

Breve descrizione procedimento: 
Ai sensi dell'art. 3 del decreto legislativo n.118/2011 si procede annualmente al riaccertamento dei residui attivi e passivi, verificando, ai fini del rendiconto, la ragione del loro mantenimento.
Ufficio competente: 
Responsabile del procedimento: 
Soggetto competente all'adozione del provvedimento finale o altre modalit√† di conclusione del procedimento: 
Giunta Regionale
Presenza modulistica: 
No